Mi piaci perchè sei così al Manzoni

Gabriele Pignotta e Vanessa Incontrada portano in scena al Teatro Manzoni di Milano la commedia Mi piaci perchè sei così

Mi piaci perchè sei così con Vanessa Incontrada e Gabriele Pignotta al Teatro Manzoni di Milano
Mi piaci perchè sei così con Vanessa Incontrada e Gabriele Pignotta al Teatro Manzoni di Milano

I temi delle difficoltà nel rapporto di coppia e della ormai accertata differenza di base tra uomo e donna sono stati messi in scena già innumerevoli volte, sia al cinema sia in teatro, rendendo ormai piuttosto complicato riuscire a scrivere un copione originale e spassoso. Ma il bravissimo Gabriele Pignotta, con un grande senso dello humor, è pienamente riuscito nell’impresa, scrivendo “Mi piaci perchè sei così”, una commedia brillante e divertente, una specie di Harry ti presento Sally all’italiana.

Mi piaci perchè sei così è la storia di due giovani coppie che dopo anni di vita insieme, si rendono conto che il loro matrimonio non funziona più, che quella scintilla che li aveva fatti innamorare è ormai spenta e le motivazioni per rimanere ancora insieme sono sempre più difficili da trovare. Da una parte ci sono Marco e Monica, i bravissimi Gabriele Pignotta e Vanessa Incontrada, coniugi ancora innamorati l’uno dell’altra, ma in piena crisi. Dall’altra i vicini di casa, Stefano e Francesca, ottimi comprimari Fabio Avaro e Siddharta Prestinari, che pur stando ancora insieme non si amano proprio più e vorrebbero porre fine alla loro relazione, ma nessuno dei due riesce a trovare il coraggio di manifestare all’altro la propria intenzione di lasciarsi.

Marco e Monica decidono di fare un ultimo tentativo per salvare il matrimonio, sottoponendosi a una terapia ipnotica per un periodo di tre mesi, durante il quale si troveranno a vivere l’uno nei panni dell’altro. L’esperimento dovrebbe garantire una maggiore consapevolezza della psicologia e del carattere del proprio partner. La vita della giovane coppia cambia così radicalmente. Si scambiano i ruoli e la cura ipnotica trasforma Marco in un effeminato maritino tutto casa e cucina e Monica in un maschiaccio interessato solo al calcio e alla motocicletta. Cambiano anche i rapporti con i vicini, sempre più in crisi e insoddisfatti, che trovano nei trasformati Marco e Monica nuovi stimoli e nuove attrazioni.
Le situazioni che nascono da questo nuovo ordine casalingo sfociano in continue battute esilaranti e  situazioni comiche, rese irresistibili dalla simpatia innata di Vanessa Incontrada e da un copione rapido, spiritoso e pieno di trovate geniali.
Come nelle migliori commedie il lieto fine è assicurato, ma non senza qualche inaspettata sorpresa, nata dalla fantasiosa vena creativa di Pignotta.
A dare maggiore appeal alla commedia ci pensa anche la colonna sonora curata da Stefano Switala, che snocciola, tra una scena e l’altra, i più grandi successi di Frank Sinatra e Dean Martin, riprodotti, tra l’altro, con un’elevata qualità sonora.

Grazie a un umorismo coinvolgente e trascinante, Mi piaci perchè sei così diverte e coinvolge per quasi due ore. Alla fine dello spettacolo, come quando si legge un buon libro appassionante, al pubblico in sala sembra di conoscere  per davvero le due coppie sul palco. E quando il sipario si chiude, tra le note di Leroy Brown di Frank Sinatra, tutti desiderosi di continuare a sapere cosa succederà a casa di Marco e Monica, speriamo di poter assistere presto a una nuova puntata scritta da questo talentuoso e garbato autore.

Alziamo le palette, si vota!
Cast: tutti bravi, simpatici e divertenti, 8.
Scenografia: allegra e spensierata, 8.
Costumi: tantissimi cambi d’abito, soprattutto per Vanessa Incontrada. Tutti adatti al copione, 8.
Copione: divertente e originale, 9.
Dove: al Teatro Manzoni di Milano.
Quando: fino al 20 marzo 2016.
Perchè: perchè la vita di Marco e Monica è in fondo la nostra vita.
Con chi: con il partner… e, amando il rischio, anche con i vicini di casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *