Sleeping Beauty incanta Milano

Il coreografo inglese Matthew Bourne stupisce ancora una volta il pubblico del Teatro degli Arcimboldi con la sua versione gotica di Sleeping Beauty

Sleeping Beauty di Matthew Bourne al Teatro degli Arcimboldi
Sleeping Beauty di Matthew Bourne al Teatro degli Arcimboldi

Dopo la sua trasgressiva e indimenticabile versione di Swan Lake, Matthew Bourne, il genio inglese della coreografia, porta a Milano al Teatro degli Arcimboldi il suo ultimo lavoro, una stupefacente e  fantasiosa versione di Sleeping Beauty.

Sleeping Beauty di Bourne è quanto di più inaspettato e coinvolgente si possa immaginare, una visione allo stesso tempo inquietante e poetica del famoso balletto La Bella Addormentata, ambientato in uno scenario gotico nel quale la principessa Aurora e l’amato Leo vivono la loro straordinaria storia d’amore tra fate e vampiri.
Agli Arcimboldi c’è molta attesa prima dell’inizio dello spettacolo, tutto il pubblico è certo che Mr. Bourne saprà stupire ancora una volta. E, infatti, appena si alza il sipario, lo stupore lascia senza fiato gli spettatori: la prima scena è semplicemente grandiosa. Siamo nel palazzo del Re, ai lati del palco altissime colonne con stucchi dorati nascondono alla vista le porte dalle quali entrano i ballerini che iniziano maestosamente a danzare davanti a eleganti tendoni di velluto che chiudono la scena.

Continue reading